• News
  • Posted

POLTU QUATU SBARCA NEL METAVERSO CON IL TENNIS DEI CAMPIONI

Il mondo virtuale apre lo spazio al resort nel nord Sardegna in occasione del torneo ProIAm

POLTU QUATU (SS), settembre 2022. Il metaverso accoglie Poltu Quatu, in Sardegna, e il torneo ProIAm per una occasione unica: la sfida tra otto campioni del tennis internazionale come Marion Bartoli, Marco Chiudinelli, Iva Majoli, Davide Sanguinetti, Mara Santangelo, Fabrice Santoro, Francesca Schiavone, Andreas Seppi.

Poltu Quatu diventa così la prima destinazione in Italia che si affaccia al metaverso, con lo scopo di avere un legame sempre più diretto con gli ospiti, creando delle esperienze uniche ed innovative che gli stessi possono vivere anche nella realtà virtuale della destinazione stessa.

Il torneo si svolge sabato 10 e domenica 11 sui campi da tennis del Grand Hotel Poltu Quatu, nel nord dell’isola, e per la prima volta è possibile anche assistere e partecipare alle sfide non solo dal vivo ma anche nel mondo virtuale grazie a The Nemesis, che ha creato la piattaforma dedicata nel metaverso, con una gara tra i partecipanti che prevede un premio di un fine settimana proprio nel resort di Poltu Quatu. Per entrare nel metaverso di Poltu Quatu basta collegarsi al link www.thenemesis.io/proamtennistournament

Ed è qui che sarà il quartier generale del torneo, con l’accoglienza dei giocatori partecipanti proprio al Grand Hotel Poltu Quatu ed i campi da tennis del resort messi a disposizione da Heaven Group, oltre agli eventi collegati dedicati nelle diverse aree, dalla piscina incastonata tra le rocce al ristorante Maymon affacciato sulla Marina di Poltu Quatu, fino al Tanit Fine Restaurant con la sua terrazza con vista sul mare della Costa Smeralda e sull’Arcipelago di La Maddalena.

   

Main sponsor del torneo con Poltu Quatu è The Longevity Suite, insieme a Acqua Smeraldina, Aruana Churrascaria, Bindi, CellFood, Glm, Head, Jaguar, Moody, Radio KissKiss, Tennis Tecnica e The Nemesis.

Il torneo ProIAm nasce grazie all’impegno di Mara Santangelo che ha scelto come sede Poltu Quatu, paradiso del Mediterraneo, con i campi circondati dalle bellezze naturali della Sardegna, punto di riferimento del turismo internazionale.

“La strategia messa in campo per Poltu Quatu evidenzia la possibilità di guardare oltre le classiche dinamiche turistiche, permettendo di sviluppare e far conoscere una splendida destinazione a 360° - afferma Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality che gestisce Poltu Quatu. “Per questo nel corso di questa stagione abbiamo messo in campo, con successo, un’alternanza di iniziative di tipo totalmente diverso, arrivando ora anche nel metaverso con questo particolare torneo. Ed il successo della strategia globale di posizionamento di Poltu Quatu” – prosegue Torres – “si evidenzia nell’allungamento della stagione che quest’anno è iniziata ad aprile per chiudersi nella seconda metà di ottobre, aggiungendo anche una apertura speciale a novembre, affermando così Poltu Quatu quale punto importante di riferimento per la Sardegna.”

Poltu Quatu è il borgo affacciato sul mare nel nord della Sardegna, immerso nella natura della Costa Smeralda, con tutti i servizi a portata di mano, che si snodano lungo il fiordo naturale di fronte a L’Arcipelago di La Maddalena, un porto nascosto, come dice il nome in dialetto gallurese, un paradiso tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornate dalla macchia mediterranea.

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication,

Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181