poltu quatu

POLTU QUATU PROLUNGA L’APERTURA STAGIONALE stars

Il turismo internazionale sceglie il borgo nel nord Sardegna anche in autunno

POLTU QUATU (SS), settembre 2022. Una stagione senza eguali per una destinazione unica nel suo genere: il borgo di Poltu Quatu in Sardegna prolunga l’apertura fino al 16 ottobre, prevedendo anche un’apertura esclusiva a novembre, grazie alle sinergie messe in campo per il 2022.

“Continuiamo a ricevere richieste, soprattutto dal nord Europa in questo periodo, con il tutto esaurito in alcuni giorni o comunque una occupazione che raggiunge l’80% anche in autunno” – dichiara Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality che gestisce Poltu Quatu. “La strategia messa in campo nel corso di questa lunga stagione ci permette di proseguire con successo nell’attività con risultati senza precedenti e con il coinvolgimento di un pubblico internazionale, che sempre più scopre questo paradiso nascosto del Mediterraneo, dove tutto è a portata di mano. Sin dallo scorso anno ci siamo attivati – prosegue Torres – per far vivere e conoscere questa destinazione con progetti a 360°, guardando oltre le classiche dinamiche turistiche e progettando anche iniziative di tipo diverso.”  

È così che nel corso della stagione 2022, americani e sudamericani, francesi, inglesi, tedeschi e scandinavi, insieme agli italiani, hanno scelto Poltu Quatu per una vacanza o per un evento speciale, dalle presentazioni ai viaggi aziendali fino ai matrimoni, grazie all’organizzazione e ai servizi messi in campo dal Grand Hotel Poltu Quatu, fulcro dell’omonimo borgo, così chiamato “porto nascosto” dal gallurese.

Poltu Quatu si trova esattamente dove nasce la Costa Smeralda, sulla costa nord della Sardegna, tra Baja Sardinia e Porto Cervo, proprio di fronte all’Arcipelago di La Maddalena, tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornato dalla macchia mediterranea e dalle acque cristalline: si snoda lungo un’insenatura naturale, un borgo che richiama lo stile marinaro con la classica piazzetta circolare, sulla quale convergono vicoli e viuzze e dove le tipiche case arroccate fanno da cornice, rendendo la destinazione tra le più affascinanti dell’isola.

Il Grand Hotel Poltu Quatu offre 143 camere e suite tra le quali spiccano le iconiche Royal e Presidential Suite, ristoranti e bar, piscina privata e spiaggia dedicata raggiungibile con la navetta, centro congressi e centro benessere, Heaven Fitness Club, punto di riferimento in tutta la zona per allenarsi con vista mare, campi da tennis e Padel Club.

A completare i servizi di Poltu Quatu: The Reserve Poltu Quatu, 66 appartamenti per chi cerca una propria dimora; Marina dell’Orso, approdo sicuro per più di 300 imbarcazioni dagli 8 ai 50 metri; ristoranti e bar come il Tanit Fine Restaurant e la Terrace du Port, imperdibili tappe con terrazze sul mare per una cena gourmet o un aperitivo al tramonto; oltre a tante proposte di shopping e intrattenimento lungo la promenade, tutto raggiungibile in pochi passi, all’interno del borgo (www.poltuquatu.com)

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication,

Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181

POLTU QUATU SBARCA NEL METAVERSO CON IL TENNIS DEI CAMPIONI stars

Il mondo virtuale apre lo spazio al resort nel nord Sardegna in occasione del torneo ProIAm

POLTU QUATU (SS), settembre 2022. Il metaverso accoglie Poltu Quatu, in Sardegna, e il torneo ProIAm per una occasione unica: la sfida tra otto campioni del tennis internazionale come Marion Bartoli, Marco Chiudinelli, Iva Majoli, Davide Sanguinetti, Mara Santangelo, Fabrice Santoro, Francesca Schiavone, Andreas Seppi.

Poltu Quatu diventa così la prima destinazione in Italia che si affaccia al metaverso, con lo scopo di avere un legame sempre più diretto con gli ospiti, creando delle esperienze uniche ed innovative che gli stessi possono vivere anche nella realtà virtuale della destinazione stessa.

Il torneo si svolge sabato 10 e domenica 11 sui campi da tennis del Grand Hotel Poltu Quatu, nel nord dell’isola, e per la prima volta è possibile anche assistere e partecipare alle sfide non solo dal vivo ma anche nel mondo virtuale grazie a The Nemesis, che ha creato la piattaforma dedicata nel metaverso, con una gara tra i partecipanti che prevede un premio di un fine settimana proprio nel resort di Poltu Quatu. Per entrare nel metaverso di Poltu Quatu basta collegarsi al link www.thenemesis.io/proamtennistournament

Ed è qui che sarà il quartier generale del torneo, con l’accoglienza dei giocatori partecipanti proprio al Grand Hotel Poltu Quatu ed i campi da tennis del resort messi a disposizione da Heaven Group, oltre agli eventi collegati dedicati nelle diverse aree, dalla piscina incastonata tra le rocce al ristorante Maymon affacciato sulla Marina di Poltu Quatu, fino al Tanit Fine Restaurant con la sua terrazza con vista sul mare della Costa Smeralda e sull’Arcipelago di La Maddalena.

   

Main sponsor del torneo con Poltu Quatu è The Longevity Suite, insieme a Acqua Smeraldina, Aruana Churrascaria, Bindi, CellFood, Glm, Head, Jaguar, Moody, Radio KissKiss, Tennis Tecnica e The Nemesis.

Il torneo ProIAm nasce grazie all’impegno di Mara Santangelo che ha scelto come sede Poltu Quatu, paradiso del Mediterraneo, con i campi circondati dalle bellezze naturali della Sardegna, punto di riferimento del turismo internazionale.

“La strategia messa in campo per Poltu Quatu evidenzia la possibilità di guardare oltre le classiche dinamiche turistiche, permettendo di sviluppare e far conoscere una splendida destinazione a 360° - afferma Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality che gestisce Poltu Quatu. “Per questo nel corso di questa stagione abbiamo messo in campo, con successo, un’alternanza di iniziative di tipo totalmente diverso, arrivando ora anche nel metaverso con questo particolare torneo. Ed il successo della strategia globale di posizionamento di Poltu Quatu” – prosegue Torres – “si evidenzia nell’allungamento della stagione che quest’anno è iniziata ad aprile per chiudersi nella seconda metà di ottobre, aggiungendo anche una apertura speciale a novembre, affermando così Poltu Quatu quale punto importante di riferimento per la Sardegna.”

Poltu Quatu è il borgo affacciato sul mare nel nord della Sardegna, immerso nella natura della Costa Smeralda, con tutti i servizi a portata di mano, che si snodano lungo il fiordo naturale di fronte a L’Arcipelago di La Maddalena, un porto nascosto, come dice il nome in dialetto gallurese, un paradiso tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornate dalla macchia mediterranea.

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication,

Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181

I CAMPIONI DEL TENNIS A POLTU QUATU stars

Sabato 10 e domenica 11 settembre la sfida sui campi del resort nel nord della Sardegna,

aperta anche agli amatori

 

POLTU QUATU (SS), settembre 2022. Otto campioni del tennis internazionale sono pronti alla sfida sui campi di Poltu Quatu, nel nord Sardegna, per uno spettacolo dedicato agli amanti di questo sport e un’opportunità unica per chi desidera mettersi in gioco insieme ai grandi: il fine settimana del 10 e 11 settembre assi della racchetta come Marion Bartoli, Marco Chiudinelli, Iva Majoli, Davide Sanguinetti, Mara Santangelo, Fabrice Santoro, Francesca Schiavone, Andreas Seppi (tuttora in attività) sono i protagonisti di un torneo che vedrà non solo entusiasmanti esibizioni ma anche sfide tra coppie miste con giocatori non professionisti.

 

Ed è proprio grazie all’impegno di Mara Santangelo che nasce questo torneo “Pro - I – Am”, per permettere permette appunto agli appassionati di giocare insieme a chi, nel corso della carriera, ha conquistato titoli prestigiosi come la Coppa Davis o il Roland Garros, raggiungendo posizioni di eccellenza nel ranking mondiale.

 

Sede prescelta del torneo è Poltu Quatu, paradiso del Mediterraneo, con i campi circondati dalle bellezze naturali della Sardegna e l’organizzazione è supportata dal team del Grand Hotel Poltu Quatu, punto di riferimento del turismo internazionale, e di Heaven Group, meta prediletta per gli sportivi in vacanza nell’isola.

 

“La collaborazione con il torneo ProIAm sposa la nostra strategia di diversificazione delle iniziative messe in campo nel corso di questa stagione, che è risultata vincente” – dichiara Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality che gestisce Poltu Quatu. “Abbiamo già registrato risultati eccellenti sin dall’apertura, con una tendenza che prosegue anche per il mese di settembre e certamente la possibilità di animare il borgo e la destinazione con proposte ad hoc ha permesso di creare esperienze uniche per i nostri ospiti, grazie a sinergie strategiche volte a promuovere la destinazione nel panorama turistico internazionale.”

 

Poltu Quatu è il borgo affacciato sul mare nel nord della Sardegna, immerso nella natura della Costa Smeralda, con tutti i servizi a portata di mano, che si snodano lungo il fiordo naturale di fronte a L’Arcipelago di La Maddalena, un porto nascosto, come dice il nome in dialetto gallurese, un paradiso tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornate dalla macchia mediterranea.

 

 

 

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication,

Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181

BONBONNIERE POLTU QUATU stars

L’estate si accende con il club che arriva da oltre Manica in Sardegna

POLTU QUATU (SS), 2022. Da Londra a Tulum, passando per Mykonos arriva in Sardegna Bonbonniere Poltu Quatu: club elegante e di tendenza, dove il jet set internazionale è di casa, Bonbonniere propone quest’anno proprio a Poltu Quatu serate dove lo spettacolo è protagonista, a partire dal 30 luglio per tutto il mese di agosto.

Dinner show, musica e buona cucina, ospiti e celebrità da tutto il mondo, segnano così l’estate smeraldina, all’insegna di un marchio esclusivo che ha già riscosso successo in Inghilterra, Messico e Grecia dove è diventato un punto di riferimento per serate esclusive.

Bonbonniere è il marchio ideato da Joe Fournier, già campione mondiale di pugilato e personal trainer di celebrità e non solo, ispirandosi all’eleganza del famoso uovo di Fabergé che si ritrova nei sofisticati arredi del suo club di Soho, dove tutto è nato, per poi portare il successo delle notti anche al di fuori dei confini del Regno Unito, con ospiti come Paris Hilton, Will.I.Am, Nicole Scherzinger, Tinie Tempah, Jourdan Dunn. Senza dimenticare la modella Victoria Triay, compagna di Joe, al suo fianco per le serate in Sardegna.

Poltu Quatu diventa così protagonista della scena internazionale con la scenografia naturale della Costa Smeralda, per serate d’eccellenza dove il gusto della buona tavola incontra lo spettacolo al quale poter assistere ogni sera, per un’esperienza tutta da vivere, con vista magnifica sul mare cristallino con gli yacht ormeggiati e le tipiche rocce di granito che la sera assumono le sfumature del rosa.

“La collaborazione con Joe Fournier e il suo Bonbonniere rappresenta un importante passo per il posizionamento di Poltu Quatu nel panorama turistico internazionale” – ha dichiarato Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality, che dal 2021 gestisce con successo Poltu Quatu. “Continuiamo a lavorare a tutto campo per portare l’eccellenza in questo paradiso della Sardegna, con programmi articolati apprezzati dai nostri ospiti. Stiamo già registrando successi per questa stagione e proseguiamo con le diverse attività che ci vedono in campo, anche a fianco di manifestazioni come il Costa Smeralda Italia Polo Challenge, che ha trasformato il villaggio di Poltu Quatu in quartier generale degli amanti del polo.”

Poltu Quatu è il borgo affacciato sul mare nel nord della Sardegna, immerso nella natura della Costa Smeralda, con tutti i servizi a portata di mano, che si snodano lungo il fiordo naturale di fronte a L’Arcipelago di La Maddalena, un porto nascosto, come dice il nome in dialetto gallurese, un paradiso tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornate dalla macchia mediterranea.

Una destinazione esclusiva tra Baja Sardinia e Porto Cervo, proprio dove nasce la Costa Smeralda, con diverse soluzioni: il Grand Hotel Poltu Quatu, fulcro del borgo e punto di riferimento per il turismo 5 stelle, modellato dal genio creativo dell’architetto Jean Claude Le Suisse come un tipico villaggio di pescatori, con 143 camere e suite, ristoranti e bar, piscina privata e spiaggia dedicata raggiungibile con la navetta, centro congressi per riunioni ed eventi; The Reserve Poltu Quatu, con 66 appartamenti ideali per chi cerca una propria dimora in estate; il fitness club Heaven per allenarsi ammirando il panorama, anche con campi da tennis e padel e il centro benessere con trattamenti e servizi di alta qualità; Marina dell’Orso, approdo sicuro per più di 300 imbarcazioni dagli 8 ai 50 metri; ristoranti e bar come il Tanit Fine Restaurant e la Terrace du port, tappe gourmet per cena e aperitivo, con terrazze sul mare; oltre a tante proposte di shopping e intrattenimento lungo la passeggiata.

FOTOGRAFIE: disponibili nella sala stampa online www.imaginecommunication.eu

Per informazioni: Grand Hotel Poltu Quatu www.poltuquatu.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0789.956200

 

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication, www.imaginecommunication.eu

Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181

GRAND HOTEL POLTU QUATU MAIN SPONSOR DI COSTA SMERALDA ITALIA POLO CHALLENGE. Dal 28 giugno al 2 luglio 2022 in Sardegna stars

POLTU QUATU (SS), maggio 2022. Il Grand Hotel Poltu Quatu annuncia la partnership con la seconda edizione di Costa Smeralda Italia Polo Challenge, in programma dal 28 giugno al 2 luglio 2022.

Sarà proprio il Grand Hotel Poltu Quatu, infatti, il quartier generale di giocatori e organizzatori provenienti da tutto il mondo, che si raduneranno in questo angolo di Sardegna.

“La collaborazione con l’organizzazione dell’Italia Polo Challenge rientra nell’ambito di un ampio progetto di strategia e posizionamento della destinazione Poltu Quatu nel panorama turistico internazionale” – ha dichiarato Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality, che dal 2021 gestisce con successo Poltu Quatu. “Tante le novità messe in campo per questa stagione che si prefigura sotto i migliori auspici, con richieste e prenotazioni già registrate non solo per l’alta stagione ma anche per i mesi cosiddetti di spalla.”

Il Grand Hotel Poltu Quatu, fulcro del borgo di Poltu Quatu, è il punto di riferimento per il turismo 5 stelle, un’oasi di pace e tranquillità modellata dal genio creativo dell’architetto Jean Claude Le Suisse, creata ispirandosi ad un tipico villaggio di pescatori.

Realizzato nel 2002, Il Grand Hotel Poltu Quatu celebra quest’anno 20 anni di attività ed offre: 143 camere e suite, delle quali 20 già rinnovate, tra le quali spiccano le iconiche Royal e Presidential Suite, entrambe con terrazza privata con vista e piscina o jacuzzi;  ristoranti e bar per i diversi momenti della giornata, la cui regia è affidata allo Chef Umberto Vezzoli; la palestra Heaven per allenarsi ammirando il magnifico panorama, campi da tennis e padel; il centro benessere dedicato con trattamenti e servizi di alta qualità; il centro congressi per ospitare riunioni ed eventi di tipologia diversa; la piscina privata per gli ospiti; la spiaggia privata dedicata, raggiungibile con la navetta.

Poltu Quatu è il borgo affacciato sul mare nel nord della Sardegna, immerso nella natura della Costa Smeralda, con tutti i servizi a portata di mano, che si snodano lungo il fiordo naturale di fronte a L’Arcipelago di La Maddalena, un porto nascosto, come dice il nome in dialetto gallurese, un paradiso tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornate dalla macchia mediterranea.

Una destinazione esclusiva tra Baja Sardinia e Porto Cervo, proprio dove nasce la Costa Smeralda, con diverse soluzioni insieme al Grand Hotel Poltu Quatu, quali: The Reserve Poltu Quatu, con 66 appartamenti ideali per chi cerca una propria dimora in estate; Marina dell’Orso, approdo sicuro per più di 300 imbarcazioni dagli 8 ai 50 metri; ristoranti e bar come il Tanit Fine Restaurant e la Terrace du port, tappe gourmet per cena e aperitivo, con terrazze sul mare; oltre a tante proposte di shopping e intrattenimento lungo la passeggiata.

FOTOGRAFIE: disponibili nella sala stampa online www.imaginecommunication.eu

Per informazioni: Grand Hotel Poltu Quatu www.poltuquatu.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0789.956200

 

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication, www.imaginecommunication.eu,

Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181

GRAND HOTEL POLTU QUATU MAIN SPONSOR DI COSTA SMERALDA ITALIA POLO CHALLENGE. Dal 28 giugno al 2 luglio 2022 in Sardegna stars

POLTU QUATU (SS), maggio 2022. Il Grand Hotel Poltu Quatu annuncia la partnership con la seconda edizione di Costa Smeralda Italia Polo Challenge, in programma dal 28 giugno al 2 luglio 2022.

Sarà proprio il Grand Hotel Poltu Quatu, infatti, il quartier generale di giocatori e organizzatori provenienti da tutto il mondo, che si raduneranno in questo angolo di Sardegna.

“La collaborazione con l’organizzazione dell’Italia Polo Challenge rientra nell’ambito di un ampio progetto di strategia e posizionamento della destinazione Poltu Quatu nel panorama turistico internazionale” – ha dichiarato Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality, che dal 2021 gestisce con successo Poltu Quatu. “Tante le novità messe in campo per questa stagione che si prefigura sotto i migliori auspici, con richieste e prenotazioni già registrate non solo per l’alta stagione ma anche per i mesi cosiddetti di spalla.”

Il Grand Hotel Poltu Quatu, fulcro del borgo di Poltu Quatu, è il punto di riferimento per il turismo 5 stelle, un’oasi di pace e tranquillità modellata dal genio creativo dell’architetto Jean Claude Le Suisse, creata ispirandosi ad un tipico villaggio di pescatori.

Realizzato nel 2002, Il Grand Hotel Poltu Quatu celebra quest’anno 20 anni di attività ed offre: 143 camere e suite, delle quali 20 già rinnovate, tra le quali spiccano le iconiche Royal e Presidential Suite, entrambe con terrazza privata con vista e piscina o jacuzzi;  ristoranti e bar per i diversi momenti della giornata, la cui regia è affidata allo Chef Umberto Vezzoli; la palestra Heaven per allenarsi ammirando il magnifico panorama, campi da tennis e padel; il centro benessere dedicato con trattamenti e servizi di alta qualità; il centro congressi per ospitare riunioni ed eventi di tipologia diversa; la piscina privata per gli ospiti; la spiaggia privata dedicata, raggiungibile con la navetta.

Poltu Quatu è il borgo affacciato sul mare nel nord della Sardegna, immerso nella natura della Costa Smeralda, con tutti i servizi a portata di mano, che si snodano lungo il fiordo naturale di fronte a L’Arcipelago di La Maddalena, un porto nascosto, come dice il nome in dialetto gallurese, un paradiso tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornate dalla macchia mediterranea.

Una destinazione esclusiva tra Baja Sardinia e Porto Cervo, proprio dove nasce la Costa Smeralda, con diverse soluzioni insieme al Grand Hotel Poltu Quatu, quali: The Reserve Poltu Quatu, con 66 appartamenti ideali per chi cerca una propria dimora in estate; Marina dell’Orso, approdo sicuro per più di 300 imbarcazioni dagli 8 ai 50 metri; ristoranti e bar come il Tanit Fine Restaurant e la Terrace du port, tappe gourmet per cena e aperitivo, con terrazze sul mare; oltre a tante proposte di shopping e intrattenimento lungo la passeggiata.

FOTOGRAFIE: disponibili nella sala stampa online www.imaginecommunication.eu

Per informazioni: Grand Hotel Poltu Quatu www.poltuquatu.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0789.956200

 

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication, www.imaginecommunication.eu,

Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181

POLTU QUATU INAUGURA LA STAGIONE CON LA “SMERALDINA POLTU QUATU PADEL CUP” stars

Dal 27 aprile al 1° maggio in Sardegna il torneo nazionale

Poltu Quatu (SS), marzo 2022. Poltu Quatu dà il via alla stagione in Sardegna con la prima edizione della “Smeraldina Poltu Quatu Padel Cup”, dal 27 aprile al 1° maggio 2022, anticipando così di due giorni l’apertura programmata: Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality, che gestisce Poltu Quatu, ha siglato l’accordo per il torneo nazionale.

Il torneo, patrocinato dalla Federtennis, organizzato dal team di Poltu Quatu insieme a Heaven Sporting Club, sarà ospitato dal Grand Hotel Poltu Quatu e dal Padel Club, sui campi realizzati lo scorso anno.

(https://myfit.federtennis.it/Tornei/Competizione-dettagli.html?competitionId=23618)

“E’ con grande entusiasmo che annunciamo questo importante appuntamento, per dare il via alla stagione 2022 con i migliori auspici” – afferma il fautore di questa iniziativa Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality, la società che gestisce Poltu Quatu. “Sin dalla realizzazione dei campi da padel lo scorso anno abbiamo avviato i contatti per poter realizzare questo importante torneo in Sardegna e inserire Poltu Quatu nella mappa degli appassionati sportivi” – ha proseguito Torres. “Poltu Quatu è una destinazione affascinante in un contesto di bellezze naturali senza eguali, un punto di riferimento per il turismo internazionale, con tutti i servizi a portata di mano e la nostra volontà è proprio quella di continuare nel percorso avviato lo scorso anno, che ha già portato in pochi mesi a risultati eccellenti e che ci vede attivi con progetti e programmi per questa stagione.”

Attesi più di 100 giocatori da tutta Italia e non solo, che nell’arco dei 5 giorni di gara potranno sfidarsi a coppie per il torneo open maschile nazionale, che prevede anche la partecipazione di giocatori internazionali, in uno dei luoghi più belli della penisola sui 3 campi da padel di Poltu Quatu: in palio un montepremi totale di €10.000, grazie al contributo dello sponsor principale Smeraldina, l’acqua oligominerale naturale che nasce proprio in Sardegna.

La sorgente si trova a Tempio Pausania, in Gallura, lontano da grandi città, da industrie e altre fonti di inquinamento: Smeraldina sgorga qui, a trecento metri di profondità, nel cuore incontaminato di una montagna che era considerata sacra dagli antichi il Monti di Deu, la Montagna di Dio. Il granito più puro e compatto del pianeta la filtra e la arricchisce con un lunghissimo processo naturale, conferendole proprietà eccezionali.

Poltu Quatu diventa, così, teatro di un legame ideale tra acqua, benessere e sport in una destinazione paradisiaca della Sardegna, un’isola senza eguali, meta turistica privilegiata, grazie anche al contributo di aziende come Smeraldina, che ne fanno un esempio di qualità a livello internazionale: “Smeraldina è stata eletta miglior acqua del mondo nel 2019, e la A.L.B., l'azienda produttrice, ha una governance di attenzione e tutela dell’ambiente” – ha dichiarato Mauro Solinas, Amministratore della società. “Da oltre 30 anni si beve nelle case e nei ristoranti in Sardegna e nel resto d’Italia, arrivando poi in Francia, Spagna, Inghilterra, Stati Uniti, Giappone, Svizzera e Corea. Un’eccellenza tutta sarda, che ci vede orgogliosi al fianco di iniziative come la Smeraldina Poltu Quatu Padel Cup.”

Poltu Quatu è il borgo affacciato sul mare nel nord della Sardegna, immerso nella natura della Costa Smeralda, con tutti i servizi a portata di mano, che si snodano lungo il fiordo naturale di fronte a L’Arcipelago di La Maddalena, un porto nascosto, come dice il nome in dialetto gallurese, un paradiso tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornate dalla macchia mediterranea.

Una destinazione esclusiva tra Baja Sardinia e Porto Cervo, proprio dove nasce la Costa Smeralda, con diverse soluzioni: Grand Hotel Poltu Quatu, punto di riferimento per il turismo 5 stelle con 143 camere e suite, comprese le iconiche Royal e Presidential Suite, ristoranti e bar, piscina e spiaggia, centro congressi, centro benessere e fitness, campi da tennis e padel; The Reserve Poltu Quatu, con i 66 appartamenti ideali per chi cerca una propria dimora in estate; Marina dell’Orso, approdo sicuro per più di 300 imbarcazioni dagli 8 ai 50 metri; ristoranti e bar come il Tanit Fine Restaurant e la Terrace du port, tappe gourmet per cena e aperitivo, con terrazze sul mare; oltre a tante proposte di shopping e intrattenimento lungo la passeggiata.

Per informazioni: Grand Hotel Poltu Quatu www.poltuquatu.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0789.956200

FOTOGRAFIE disponibili nella sala stampa online: www.imaginecommunication.eu

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication, www.imaginecommunication.eu,

Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181

SARDEGNA: PREPARATIVI IN CORSO A POLTU QUATU stars

Venerdì 29 aprile il via alla stagione 2022 per il borgo immerso nella natura della Costa Smeralda

Poltu Quatu, 1 febbraio 2022. Un borgo affacciato sul mare nel nord est della Sardegna, con tutti i servizi a portata di mano, che si snodano lungo il fiordo naturale di fronte a L’Arcipelago di La Maddalena: Poltu Quatu si prepara alla stagione 2022, con progetti e novità in campo, a partire dall’apertura prevista venerdì 29 aprile.

Un porto nascosto, come dice il nome in dialetto gallurese, un paradiso tra le tipiche rocce scolpite dal vento, contornate dalla macchia mediterranea: Poltu Quatu, ha regalato anche un anticipo d’estate con le sue immagini nella recente serie televisiva “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino, quale progetto chiave della fiction.

Una destinazione esclusiva tra Baja Sardinia e Porto Cervo, proprio dove nasce la Costa Smeralda, con diverse soluzioni: dal Grand Hotel Poltu Quatu, punto di riferimento per il turismo 5 stelle con 143 camere e suite, ristoranti e bar, piscina e spiaggia, centro congressi, centro benessere e fitness e campi da padel, a The Reserve Poltu Quatu, con i 66 appartamenti ideali per chi cerca una propria dimora in estate, dalla Marina dell’Orso, approdo sicuro per più di 300 imbarcazioni dagli 8 ai 50 metri, a ristoranti e bar come il Tanit, tappa gourmet con terrazza sul mare, o pizzerie come l’Orsetto, fino alle tante soluzioni di shopping e intrattenimento lungo la passeggiata.

Prosegue, dunque, il progetto avviato nel corso del 2021, grazie alla gestione di GIRAMA Hospitality, che ha portato questa destinazione a chiudere l’anno con risultati di successo, nonostante la complessità del periodo attuale: “Siamo entusiasti e fiduciosi per il futuro” – ha dichiarato Rafael Torres, CEO di Girama Hospitality. “Per questo motivo siamo già attivi per portare Poltu Quatu e il Grand Hotel Poltu Quatu, ad essere una destinazione d’eccellenza a 360°, con novità e programmi a partire dalla primavera. La Sardegna è una meta chiave per il turismo nazionale ed internazionale e Poltu Quatu è diventato un punto di riferimento per chi cerca un luogo d’eccellenza con servizi di qualità, dove trascorrere le proprie vacanze o dove organizzare un evento speciale, una riunione o un lancio di prodotto in un contesto unico, dove tutto è disponibile in pochi passi.”

Per informazioni: Grand Hotel Poltu Quatu www.poltuquatu.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0789.956200

 

Ufficio Stampa: IMAGINE Communication, www.imaginecommunication.eu, Lucilla De Luca 335.5839843 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., Giorgia Assensi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347.8951181

FOTOGRAFIE: https://www.imaginecommunication.eu/web/index.php?option=com_phocadownload&view=category&id=98:grand-hotel-poltu-quatu-foto&Itemid=1249&lang=it

Subscribe to this RSS feed